Tentazioni di gusto: Gamberoni di Mazara laccati all'arancia e miele d'acacia - Giuseppe Ligiato - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Tentazioni di gusto: Gamberoni di Mazara laccati all'arancia e miele d'acacia

Crostacei, molluschi

 

Tentazioni di gusto: Gamberoni di Mazara laccati all'arancia e miele d'acacia

Ricetta inserita in archivio da Giuseppe Ligiato il 24/02/2017 alle ore 18.05.49



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Giuseppe Ligiato

Chef

 

 

Dosi per: 2

4 gamberoni rossi di Mazara del Vallo
2 litri di succo d'arancia rossa di Sicilia
scorza di quattro arance rosse di Sicilia
600 ml di acqua
400 g di miele d'acacia
finocchietto selvatico
3 foglie di alloro
2 noci di burro
sale e pepe q.b

 

Esecuzione:

All'interno di una casseruola, inserite l'acqua, le scorze d'arancia, le foglie di alloro, sale, pepe e una noce di burro; portate ad ebollizione a fuoco lento. Inserite, successivamente, il succo d'arancia e il miele, procedete con la cottura a fuoco moderato per circa 30 minuti fino ad ottenere un composto ristretto e ben aromatizzato.
In una padella antiaderente fate sciogliere la noce di burro. Inserite i gamberoni, facendoli dorare da entrambi due le parti.
Successivamente assemblate i due composti; in un piatto formate un letto con il finocchetto selvatico, sopra indicato, al naturale. Adagiate sopra i gamberoni e laccate col composto d'arancia, precedentemente formato.
Guarnite e decorate a vostro gusto.

Regione: Sicilia

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

Tentazioni di gusto: Gamberoni di Mazara laccati all'arancia e miele d'acacia
Tentazioni di gusto: Gamberoni di Mazara laccati all'arancia e miele d'acacia
Tentazioni di gusto: Gamberoni di Mazara laccati all'arancia e miele d'acacia
Tentazioni di gusto: Gamberoni di Mazara laccati all'arancia e miele d'acacia

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749