Pasta con le sarde rivisitata - fabio ChefSoigne - Spaghetti Italiani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
fabio ChefSoigne



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 10/11/2017 alle ore 20.25.37

Pasta con le sarde rivisitata

Pastasciutte

Autore della Ricetta:

Fabio Armanno

Chef

 

 

Pasta con le sarde rivisitata

Dosi per: 4

g 320 spaghetti quadrati
g 500 sarde
g 30 uvetta
g 25 pinoli
n. 6 acciughe sott'olio
n. 1 bustina di zafferano
g 200 finocchietto selvatico
g 100 cipolla di Giarratana
Olio evo q.b.
Sale e pepe q.b.
g 100 pan grattato

 

Esecuzione:

Pulire per bene le sarde e metterle a gocciolare, intanto pulire il finocchietto e sbollentarlo in acqua bollente per circa 4 minuti, dopo di che raffreddarlo in acqua e ghiaccio per bloccare la cottura e mantenere il colore.
Tostare leggermente i pinoli, prendere un blender ed aggiungere il finocchietto, i pinoli, olio e sale così da ottenere un pesto che servirà per guarnire la pasta.
Con il pan grattato tostato andremo a creare con l'aggiunta dell'acqua di cotture del finocchietto una crema di pane che servirà da letto per la pasta. In una padella aggiungere olio, cipolla tritata finemente, acciuga e soffriggere per qualche minuto, aggiungere le sarde e cuocere per qualche minuto, quindi aggiungere l'uvetta precedentemente ammollata e lo zafferano sciolto nell'acqua di cotture del finocchietto. Cuocere gli spaghetti appena al dente e finire la cottura in padella.
Per impiattare crema di pane, nidi di spaghetti e a dividerli una sarda beccafico con all'interno la crema di pane stessa, finire con gocce di pesto di finocchietto e un filo di olio evo.

Regione: Sicilia

Vino:

Bianco D'Alcamo Doc


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

 

 

Galleria fotografica:

Pasta con le sarde rivisitata
Pasta con le sarde rivisitata

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 17/09/2019 :
821.851

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 08/09/2019 al 14/09/2019 :
4.480.969

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 17/09/2019 :
10.524.805

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 17/09/2019 :
128.620.634