Bucatini al forno con funghi e acciughe - Guglielmina Larsson - Spaghetti Italiani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Guglielmina Larsson



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 11/10/2002 alle ore 22.01.52

Bucatini al forno con funghi e acciughe

Pastasciutte

 

 

immagine non disponibile

Dosi per: 6

700 g di bucatini
200 g di funghi porcini freschi
olio d'oliva
15 acciughe sott'olio
sale
aglio
prezzemolo
pepe
tartufo bianco
pangrattato abbrustolito

 

Esecuzione:

Pulite accuratamente i funghi porcini, tagliateli a dadi molto grossi, cuoceteli un un padellino con poco olio, aglio e prezzemolo, aggiungendo poco acqua. Appena saranno cotti, tritateli finemente, lasciando anche il sugo di cottura.

In una seconda padella mettete mezzo bicchiere d'olio, fate scaldare con uno spicchio d'aglio schiacciato, che toglierete appena imbiondito.

Versatevi quindi i funghi e le acciughe e mescolate fino a quando il tutto si scioglie.

Lessate in abbondante acqua salata i bucatini spezzati in vari pezzi. Appena saranno cotti, scolateli e conditeli con la salsa preparata in precedenza, aggiungendo del prezzemolo tritato.

Date una spolveratina di pepe, versate tutto in una teglia e ricoprite con il pangrattato abbrustolito, quindi servite caldo.

Pangrattato abbrustolito:
Per abbrustolire il pangrattato usate una padella antiaderente e una goccia d'olio. Fate scaldare la padella unta con l'olio, versate pian piano il pangrattato e mescolate con un cucchiaio di legno.

Regione: Svezia

Note:

Vedi l'articolo "La Notte di Halloween": https://www.spaghettitaliani.com/Blog/VisArticolo.php?CA=58452


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 14/09/2019 :
692.864

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 08/09/2019 al 14/09/2019 :
4.480.969

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 14/09/2019 :
8.384.332

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 14/09/2019 :
126.480.161