Quiche salata ai mandarini - Gaetano Basile - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Quiche salata ai mandarini

Torte salate

 

Quiche salata ai mandarini

Ricetta inserita in archivio da Gaetano Basile il 10/11/2018 alle ore 18.25.19



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Gaetano Basile

Giornalista

 

 

Dosi per: 6

150 gr. farina
70 gr. burro
2 cespi di trevigiana
3 uova
3 dl panna
3 mandarini
olio
sale
pepe

 

Esecuzione:

Scottate la trevigiana in acqua bollente salata, scolatela e tritatela.
Scaldate un cucchiaio di olio e stufatevi la trevigiana.
Lasciatela raffreddare e mescolatela alle uova appena sbattute e alla panna. Regolate di sale e pepate.
Incorporate alla farina il burro ammorbidito. Lavorate con la punta delle dita molto velocemente, salate e impastate con qualche cucchiaio di acqua ghiacciata: si formeranno delle palline che passerete due o tre volte nel palmo della mano per distribuire il burro in modo uniforme.
Rimpastate ancora, avvolgete la pasta in un panno infarinato e fatela riposare in fondo al frigo per 3-4 ore.
Stendetela in una sfoglia sottile e foderate una teglia.
Bucherellate la pasta e versatevi il composto di uova e trevigiana.
Cuocete in forno a 190° per circa 20 minuti.
Ricoprite la superficie della quiche con i mandarini sbucciati e tagliati a rondelle.
Abbassate il forno a 170° e portate a cottura per altri 15 minuti.

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business