Risotto ai mix di funghi in crosta parmense - Il Borgo Antico - Sede S.N.I.P. - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.
Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Risotto ai mix di funghi in crosta parmense

Riso

 

Risotto ai mix di funghi in crosta parmense

Ricetta inserita in archivio da Il Borgo Antico - Sede S.N.I.P. il 11/07/2004 alle ore 18.10.29



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Ristorante Pizzeria Paninoteca Il Borgo Antico

 

 

Dosi per: 1

riso arborio
funghi porcini
funghi chiodini
funghi champhignon
brodo vegetale
aglio
olio di oliva
vino bianco fermo
panna (facoltativo)
prezzemolo
pepe
sale
parmigiano grattugiato

Per la crosta parmense:
parmigiano reggiano

 

Esecuzione:

Prendere una pentola versare dell'olio, aggiungere aglio al primo segno di imbiondamento aggiungere il mix di funghi farli insaporire, versare del riso mescolare con un cucchiaio di legno dopo di che aggiungere il vino farlo evaporare, con un mestolo aggiungere poco alla volta il brodo, quasi a fine cottura spolverarci del grattugiato.

Per la crosta:
Prendere una padella antiaderente porla su fuoco vivo, aggiungere una panciata di grattugiato come se si farebbe la crepes, nel frattempo munirsi di un baratto con il coperchio a vite capovolgerlo e porgere sopra la crosta di parmigiano.

Prendere un piatto di portata posizionare la crosta, con un cucchiaio inserirvi il risotto e decorarlo a piacere con del prezzemolo tritato.

Regione: Calabria

Vino:

Librandi Cirò rosso

Note:

Questa è una delle mille ricette che si effettuano nel nostro ristorante tipico sito nel centro storico di Scalea.

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona sera anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

offerta lancio

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business