Arancini siciliani - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite su spaghettitaliani



 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 08/11/2005 alle ore 16.36.28

Arancini siciliani

Riso

Autore della Ricetta:

Concetta D.

Associazione

 

 

immagine non disponibile

Ingredienti:

Per il risotto:
riso
zafferano
cipolla
brodo vegetale
parmigiano

Per il condimento:
tritato di suino
piselli
mozzarella
prosciutto
besciamella

Per la besciamella:
farina 00
brodo vegetale
burro

Per il croccante esterno:
pan grattato
pastella

Per la pastella:
acqua
farina00
sale

Olio per friggere

 

Esecuzione:

Misurare con la stessa unità di misura (bicchiere/tazza) il riso e l'acqua per il brodo che deve essere il doppio del riso più altre due
misure; con l'acqua misurata preparare il brodo vegetale; soffriggere in una pentola capiente la cipolla e il riso e aggiungere pian piano il brodo fino a quando rimangono le due misure che si erano messe in più; continuare ad amalgamare il risotto aggiungendo parmigiano e zafferano;
mettere il risotto a raffreddare e nel frattempo preparare la besciamella con il brodo rimasto (al posto del latte); soffrigere i piselli e il tritato separatamente, tagliare a dadini prosciutto e mozzarella mescolandoli quando tutto sarà freddo con la besciamella;
preparare una pastella non molto densa con acqua farina00 e sale quanto basta; preparare nel palmo della mano bagnata una mezza arancina, mettere un po' del condimento, chiudere con l'altra metà, passare l'arancina nella pastella e poi nel pan grattato contito con sale; dopo aver preparato tutte le arancine mettersi davanti alla friggitrice per
friggerle nell'olio bollente; servirle calde e BUUUUUON APPPPPETIIIIITOOOO!!!!!!!!!

Regione: Sicilia

Vino:

Bianco dolce e fresco

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749