Paella valenciana - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite su spaghettitaliani



 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 08/11/2005 alle ore 16.47.43

Paella valenciana

Piatti unici

 

 

immagine non disponibile

Dosi per: 8

Riso 400 g
1 pollo di circa 1,5 kg
salsiccia piccante 200 g
gamberi 300 g
cozze 500 g
piselli 250 g
pomodori 350 g
1 peperone verde
1 peperone giallo
2 cipolle
2 spicchi d'aglio
1 costola di sedano
1 porro
1 mazzetto di prezzemolo
2 bustine di zafferano
olio extravergine d'oliva q.b.
sale e pepe q.b.

 

 

Esecuzione:

Sbucciate e lavate le cipolle, gli spicchi d'aglio ed asciugateli con un canovaccio.
Lavate il sedano e il prezzemolo e asciugatelo delicatamente in un canovaccio.
Lavate accuratamente i gamberi con tutto il guscio.
Raschiate bene le cozze con un coltello, sotto il rubinetto dell'acqua fredda e togliete il filamento centrale.
Lavate i pomodori, fateli sbollentare in acqua bollente per qualche secondo, quindi pelateli, togliete l'acqua di vegetazione e i semi, quindi tritateli.
Lavate i peperoni, asciugateli con un canovaccio, apriteli, togliete i semi e i filamenti bianchi interni, quindi tagliateli a pezzetti.
Sgranate i piselli, quindi scottateli per circa 1 minuto in acqua bollente salata.
Fiammeggiate il pollo, lavatelo, asciugatelo tamponando con carta assorbente, staccate e mettete da parte le ali, le cosce e il petto.
Mettete in una casseruola, quel che rimane del pollo con 1 cipolla, il sedano, il porro, condite con qualche grano di pepe e con qualche pizzico di sale, quindi coprite il tutto con acqua. Ponete su fuoco e fate bollire per circa 1 ora, schiumando di tanto in tanto.
Fate scaldare il forno a circa 200°.
Mettete le cozze in una capiente padella con un po' di prezzemolo e 1 spicchio d'aglio. Coprite con un coperchio e mettete sul fuoco, a fiamma bassa, finchè non si saranno aperte, scuotendo ogni tanto la padella.
Prendete i pezzi di pollo messi da parte, tagliateli a pezzi regolari, cercando di togliere tutta la carne dalle ossa, quindi metteteli in una padella con 3-4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva e fateli cuocere per circa 10 minuti, mescolando delicatamente di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Tagliate la salsiccia a pezzetti.
Tritate la cipolla, lo spicchio d'aglio ed il prezzemolo rimasti, quindi fateli soffriggere in un'ampia padella dai bordi alti in 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva. Aggiungete il pomodoro a pezzetti, la salsiccia a pezzetti, i piselli e i peperoni. Lasciate insaporire per qualche minuto, quindi unite i gamberi, le cozze e il riso.
Filtrate il brodo preparato in precedenza, prelevatene circa 8 dl e scioglietevi dentro le bustine di zafferano, quindi versatelo nella padella e portate ad ebollizione. Coprite il recipiente con un foglio di alluminio e mettete nel forno già caldo e lasciate cuocere per circa 30 minuti, finchè il riso non assorbirà tutto il brodo.
Servite la paella nello stesso recipiente di cottura.

Regione: Spagna

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 06/10/2019 07.27

Ricetta del giorno 06-10-2019


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 21/01/2020 :
1.005.016

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 12/01/2020 al 18/01/2020 :
5.259.635

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 21/01/2020 :
15.393.645

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 21/01/2020 :
15.393.645