Ravioli ripieni di scorfano su crema di cime di rapa, alga wakame e schiuma di birra - Federico Campolattano - Spaghetti Italiani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Federico Campolattano



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 20/02/2016 alle ore 22.19.40

Ravioli ripieni di scorfano su crema di cime di rapa, alga wakame e schiuma di birra

Tortellini, ravioli

 

 

Ravioli ripieni di scorfano su crema di cime di rapa, alga wakame e schiuma di birra

Dosi per: 4

aglio 2 spicchi
alga wakame 20 gr
birra
bottarga di muggine 15 gr
cime di rapa 300 gr
guanciale 30 gr
olio extra vergine di oliva
pepe bianco 4 gr
peperoncino fresco 1 gr
sale
scorfano 1

Pasta fresca:
farina 100 gr
olio extra vergine di oliva 3 gr
semola di grano duro rimacinata 100 gr
2 uova

 

Esecuzione:

Mondate le cime di rapa e sbollentatele in abbondante acqua salata per qualche minuto; colatele e saltatele in padella assieme ad un filo d’olio extra vergine di oliva, aglio e peperoncino. Frullate fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea, infine regolate il gusto di sale e pepe.
Mettete l’alga wakame essiccata a bagno in acqua fredda per dieci minuti. Asciugatela dell’acqua in eccesso e fatela insaporire in padella con un filo d’olio extra vergine di oliva ed uno spicchio d’aglio in camicia.

Per il ripieno dei ravioli:
Tagliate il guanciale in cubetti e
passatelo in padella per qualche minuto a fiamma vivace.
Pulite lo scorfano rimuovendo le spine e riducetelo in piccoli cubetti. Unite lo scorfano e il guanciale, regolate di sale, aggiungete un pizzico di pepe bianco ed un goccio di olio extra vergine di oliva.

Per la pasta:
Lavorate la farina, le uova, la semola, il sale e l’olio fino a quando il composto non sarà compatto e lasciatelo riposare un’ora in frigorifero. Successivamente stendete l’impasto, farcite i ravioli e chiudeteli avendo cura di non lasciare aria all’interno. Cuoceteli in acqua bollente salata e fategli prendere sapore in padella con un filo d’olio.

Disponete i ravioli sulla crema di cime di rapa, adagiate l’alga wakame e spolverate la bottarga di muggine grattugiata in precedenza. Completate con la schiuma di birra che avrete fatto riscaldare in un pentolino a fiamma vivace per qualche istante.

Note:

Fotografia di Paolo Piantadosi

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 10/01.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

Galleria fotografica:

Ravioli ripieni di scorfano su crema di cime di rapa, alga wakame e schiuma di birra
Ravioli ripieni di scorfano su crema di cime di rapa, alga wakame e schiuma di birra

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 14/09/2019 :
692.864

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 08/09/2019 al 14/09/2019 :
4.480.969

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 14/09/2019 :
8.384.332

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 14/09/2019 :
126.480.161