Zuccotto toscano - Palmiro Bruschi - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Zuccotto toscano

Torte gelato

 

Zuccotto toscano

Ricetta inserita in archivio da Palmiro Bruschi il 13/03/2016 alle ore 09.38.17



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Palmiro Bruschi

Pasticcere

 

 

Ingredienti:

1 litro di panna montata
300 gr di saccarosio
50 gr di canditi e 50 gr di nocciola messi a macerare con 50 gr di rum per un'ora
cioccolato a scaglie 50 gr

Pan di spagna o genovese (dose kg 1):
gr 350 di uova intere
gr 75 di rossi d'uovo
gr 250 di zucchero
gr 250 di farina bianca
gr 75 di fecola

 

Esecuzione:

Profumare con vanillina o buccia di limone grattugiata, sbattere le uova intere ed i rossi d'uovo con lo zucchero se necessita scaldare un poco la bacinella. Sbattere finchè la massa è ben montata e sostenuta. Togliere la bacinella dalla macchina ed a mano o con la frusta, mescolando delicatamente incorporare la farina bianca, la fecola e gli aromi setacciati assieme. Versare subito negli stampi o tortiere ben imburrate e con il fondo coperto di carta oleata.
Gli stampi vanno riempiti per ¾. Cottura in forno a 170° / 180° C per circa 25 minuti.

Per l'interno:
In una planetaria, far montare la panna con lo zucchero al 70% (lucida) e poi mescolare il tutto con gli ingredienti messi a marinare con il rhum e successivamente inserire il composto nello stampo a mattonella incamiciato di pandispagna e congelare.
Sformare e servire a fette di trancio decorate con cioccolato.

Regione: Toscana

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 13/03.
Per acquistare il libro:
https://win.spaghettitaliani.com/Catalogo.php?N=Spaghetti%20Italiani

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749