Pizza in teglia alla romana con biga - Massimo Bosco - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Massimo Bosco



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 08/07/2016 alle ore 08.30.44

Pizza in teglia alla romana con biga

Pizze, focacce, calzoni

Ricetta del giorno 08-07-2020

 

 

Pizza in teglia alla romana con biga

Ingredienti:

vedi esecuzione

 

Esecuzione:

Preparazione della biga:
Unire insieme in queste proporzioni, 100% farina di media forza, 44% di acqua, 1% di lievito (se è secco riducete alla metà). Impastate la biga per tre minuti, e mettetela in un contenitore a maturare per almeno 16 ore, a una temperatura non superiore ai 20°, dovrete poi aggiungerla al vostro impasto successivamente in misura del 30% sul peso della farina. Cioè, al posto del lievito utilizzerete un pezzo di biga.

Preparazione dell'impasto:
In un litro di acqua refrigerata a circa 7 gradi mettiamo 1200 grammi di farina anch'essa refrigerata, circa, e circa 20 grammi di sale fino. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo, riponete in un contenitore per alimenti il vostro impasto, e chiudete ermeticamente. Ponete l'impasto in frigorifero a circa 4° centigradi per almeno 24 ore. Una volta passato questo tempo, levate dal freddo e formate una pagnotta del peso desiderato. Se avete una teglia 60x40 il peso è circa 1200 grammi. Mettete la vostra pagnotta a lievitare per altre 4 ore circa.

Preparazione della pizza:
Stendete l'impasto su una teglia leggermente unta. Mettete in forno a circa 300 gradi per circa 12/15 minuti. Una volta cotta stendete un velo di crema di carciofo spinoso sardo, la pancetta arrotolata artigianale e le patate lessate in acqua Vermentino della Gallura e alloro. Guarnite con foglioline tenere di mirto della Sardegna e servite.

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 08/07.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 08/07/2020 07.12

Ricetta del giorno 08-07-2020


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 05/08/2020 :
774.774

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 26/07/2020 al 01/08/2020 :
4.989.375

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 05/08/2020 :
3.500.777

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 05/08/2020 :
177.257.101