Involtini di melanzane alla logan - Gioacchino Di Franco - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: Tutte le sezioni e i servizi di spaghettitaliani sono gratuiti e quanto viene pubblicato al suo interno non ha una periodicità regolare, quindi spaghettitaliani non può essere considerata una testata giornalistica.

 

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Involtini di melanzane alla logan

Verdure, legumi, patate

 

Involtini di melanzane alla logan

Ricetta inserita in archivio da Gioacchino Di Franco il 02/08/2016 alle ore 09.53.33



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Gioacchino Di Franco

Chef

 

 

Dosi per: 4

4 melanzane di media grandezza

Per il ripieno:
400 gr cous cous precedentemente preparato
8 sardine a filetto
6 pomodori secchi sott'olio
1 ricottina di pecora al forno
70 gr lardo di suino
50 gr uva sultanina
le scorzette di ½ arancia e ½ limone
100 gr salsa di pomodoro fresco
ricotta salata q.b.
menta
prezzemolo
sale
pepe
olio evo

Per la salsetta al mais:
1 barattolino di mais
panna da cucina q.b
sale e pepe
olio

Per la salsetta al basilico:
un mazzetto di basilico
pinoli
panna da cucina q.b
sale e pepe
olio

Per la salsetta al pistacchio:
80 gr pistacchio sgusciato
panna da cucina q.b
sale e pepe
olio

Per la salsetta di zucca:
80 gr zucca
panna da cucina q.b.
½ cipolla dorata di piccole dimensioni
sale e pepe
olio

 

Esecuzione:

Per realizzare gli involtini di melanzane alla Logan, tagliate le melanzane ben lavate, con l'aiuto di una mandolina, dello spessore di circa ½ cm. Ponetele su di un tagliere reclinato o un colapasta, salatele e lasciatele sgocciolare dall'acqua di vegetazione per circa 20-30 minuti.
Disponete le melanzane in una o più teglie con un filo d'olio e infornatele per circa 10 minuti circa a 180°.
Intanto preparate il ripieno, in una terrina aggiungiamo il cous cous precedentemente preparato, le sardine a pezzettini, la ricotta e il lardo a dadini, l'uva sultanina, le scorzette dell' arancia e del limone, a parte con un mixer frullate i pomodori secchi e aggiungeteli anch'essi al ripieno, tritate un po' di mentuccia fresca e del prezzemolo e completate il tutto con un pizzico di pepe ed un filo d'olio extra vergine d'oliva.
A parte, ma potete anche averle già preparate prima, preparate le salsette.
Per le 4 salsette si adopera lo stesso procedimento: frullate il tutto a crudo con un mixer ad immersione, aggiungete la panna, il pepe ed il sale, e un filo d'olio, tanto quanto basta per renderle più omogenee e cremose possibili (volendo potete anche passarle a setaccio con un colino cinese oppure lasciarle rustiche, a vostro piacere).
Dopo averle fatte raffreddare prendete le melanzane e iniziate a realizzare gli involtini, aggiungendo il ripieno al loro interno e arrotolandole su se stesse, posizionatele su una teglia e cospargete sopra di esse il sugo di pomodoro precedentemente preparato e una spolverata di ricotta salata o parmigiano.
Infornate per circa 5 minuti a 180°, dopo di che impiattate e decorate il piatto aggiungendo alcuni cubetti di pane croccante, una manciata di pepe rosa intero, peperoni a julienne, le salsette ai vari angoli del piatto e un filo d'olio per completare il piatto.
Buon appetito...

Regione: Sicilia

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 02/08.
Per acquistare il libro:
https://win.spaghettitaliani.com/Catalogo.php?N=Spaghetti%20Italiani

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 02/08/2020 07.10

Ricetta del giorno 02-08-2020


Buona sera anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

Involtini di melanzane alla logan
Involtini di melanzane alla logan

 

 

 

 

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business