Shock Salad - Alex Sebastianutti - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.
Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Shock Salad

Antipasti freddi e salatini

 

Shock Salad

Ricetta inserita in archivio da Alex Sebastianutti il 25/04/2017 alle ore 14.28.54



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Alex Sebastianutti

Head Chef

 

 

Dosi per: 4

500gr Ciliegini
500gr Cipolla rossa di tropea
500gr Cetrioli
2 avocado
250gr Mais dolce
300gr basilico
150gr E.V.O.
Sale e pepe a piacere

 

Esecuzione:

Tagliare a fettine sottili la cipolla e disporla sul piatto in modo da coprire l'intera superfice. Cospargere con sale e pepe.
Tagliare i ciliegini in 4 meta' e sparpagliarli sopra alla cipolla.
Rimuovere i semi dai cetrioli usando uno scavino e tagliarli in pezzi 2*2cm.
Tagliare l'avocado, rimuovere il seme e la polpa. Schiacciare con la forchetta la polpa e aggiungerla ai cetrioli.
Mescolare bene e adagiare sopra i cilegini in modo da coprire tutta la superfice.
Scolare il mais e aggiungerlo sopra i cetrioli.
Prendere solo le foglie del basilico e gettarle in acqua bollente per 10 secondi, farle raffreddare in acqua e ghiaccio.
Asciugarle e passarle al mixer aggiungendo l'olio d'oliva.
Usare questo condimento prima di servire l'insalata.

Regione: Internazionale

Vino:

Rose' frizzante: Ciro' Calabrese o un Bardolino Chiaretto Veneto

Note:

Ricetta perfetta per l'estate. Contiene molte vitamine e l'avocado ha la capacita' di riempire lo stomaco anche in piccole quantita'.
Adatta per un pranzo al volo usando del normale olio di oliva.

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

offerta lancio

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business