Polpette speziate - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: Tutte le sezioni e i servizi di spaghettitaliani sono gratuiti e quanto viene pubblicato al suo interno non ha una periodicità regolare, quindi spaghettitaliani non può essere considerata una testata giornalistica.

 

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Polpette speziate

Manzo, vitello

 

Polpette speziate

Ricetta inserita in archivio il 05/03/2006 alle ore 18.26.19



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

 

 

Dosi per: 4

polpa di manzo 250 g
uvetta 20 g
pinoli 20 g
cannella in polvere 1 pizzico
coriandolo in polvere 1 pizzico
peperoncino un pizzico
zafferano 1 bustina
limone 1
uova 1
patata 1
menta 1 rametto
aglio 1 spicchio
pangrattato
olio di semi di arachidi
sale e pepe q.b.

 

Esecuzione:

Lessate la patata in acqua bollente con tutta la buccia per circa mezz'ora, finchè non sarà cotta. Scolatela, togliete la buccia e riducetela a purè.
Grattate la buccia di metà del limone.
Mettete in una tazza l'uvetta a bagno di acqua fredda, tenetecela per almeno 20 minuti, quindi scolatela, strizzatela e fatela asciugare.
Lavate sotto acqua corrente la menta, asciugatela delicatamente con un canovaccio, quindi tritatela.
Sbucciate lo spicchio d'aglio e tritatelo finemente.
Tritate la polpa di manzo, ponetela in una ciotola, aggiungete l'aglio tritato, la menta tritata, la buccia grattata del limone, la cannella, il coriandolo, il peperoncino, lo zafferano, il purè di patata, l'uovo l'uvetta e i pinoli, amalgamate bene il tutto, quindi salate e pepate a gusto.
Con il composto così preparato, formate delle polpette rotonde leggermente schiacciate, grandi quanto una noce. Passatele nel pangrattato, quindi friggetele in abbondante olio bollente, ma non fumante.
Appena cotte, scolatele per bene su un foglio di carta assorbente e servitele.

 


 

 

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business