Cannoli alla palermitana - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Cannoli alla palermitana

Dolci, dolcetti

 

Cannoli alla palermitana

Ricetta inserita in archivio il 04/03/2006 alle ore 17.27.24



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

 

 

Dosi per: 4

250 g di farina
25 g di strutto
1 pizzico di cacao
mezzo cucchiaio di caffè in polvere
25 g di zucchero
1 albume d'uovo
400 g di ricotta fresca
250 g di zucchero a velo
50 g di zuccata
50 g di ciliegie candite
50 g di cioccolata a granelli
50 g di scorzetta d'arancia candita

 

Esecuzione:

Procurarsi dei cannelli massicci cilindrici di circa 2 cm di diametro e circa 20 cm di lunghezza.
Impastare la farina con lo strutto, lo zucchero, il marsala, mezzo limone spremuto, il cacao, il caffè in polvere, il sale, finchè non diventa ben elastico. Fare riposare l'impasto per circa 1 ora e mezza, avvolta in un canovaccio.
Tirare la sfoglia dello spessore di circa 2-3 mm e ricavarne dei dischi di circa 10 cm di diametro.
Ungete i cannelli d'olio, poggiate su ognuno di essi un disco di pasta e unitene le due estremità, rivestendo i cannelli, saldandoli con un po' di albume d'uovo, formando così i cannoli.
Porre sul fuoco una padella con abbondante strutto ed olio di semi. Appena sarà ben caldo mettere i cannelli a friggere, finchè non diverranno di un colore biondo scuro. Toglierli dal fuoco e metterli a scolare su un foglio di carta assorbente. Appena freddi, liberare le scorze dei cannoli dai cannelli.
Mescolare la ricotta con lo zucchero a velo, aromatizzando con la vaniglia passata al setaccio. Aggiungere la zuccata tagliata a dadini, la cioccolata a granelli e la scorretta d'arancia candita.
Riempire le scorze con la crema. Spolverizzare con lo zucchero a velo vanigliato. Quindi guarnite, ponendo all'estremità dei cannoli mezza ciliegina candita.

Regione: Sicilia

 


 

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749