Ceci neri su crema di baccalà - Rocco Bruno - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.
Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Ceci neri su crema di baccalà

Verdure, ortaggi

 

Ceci neri su crema di baccalà

Ricetta inserita in archivio da Rocco Bruno il 15/03/2016 alle ore 20.35.16



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Rocco Bruno

Blogger

 

 

Dosi per: 3

300 gr di baccalà
200 gr di patate
1 cipolla piccola
latte
olio extravergine di oliva
sale
pepe
200 gr di ceci neri della murgia barese
2 spicchi d'aglio
2 foglie di alloro fresco

 

Esecuzione:

Tagliare il baccalà a pezzi, affettare la cipolla e farla appassire a fuoco dolce con un goccio di olio. Aggiungere il baccalà e le patate tagliate a dadini e subito dopo il latte. Portare a cottura e poi frullare il tutto, regolare di sale e pepe. Mettere a bagno due giorni prima i ceci con un pizzico di bicarbonato. Riempire una pentola con acqua fredda, versare i ceci dopo averli sciacquati ben bene, aggiungere l'aglio, le foglie di alloro e un cucchiaio di olio. Cuocere a fuoco moderato per 1 ora. Servire la crema di baccalà con i ceci decorandola con un ciuffo di rosmarino e dell'olio a crudo.

Vino:

con questo piatto nei calici verserei un vermentino di Sardegna

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 05/02.
Per acquistare il libro:
https://win.spaghettitaliani.com/Catalogo.php?N=Spaghetti%20Italiani

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 05/02/2020 08.30

Ricetta del giorno 05-02-2020


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

offerta lancio

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business