Articolo: AMIRA: Rinnovato impegno dei Maitres per professionali risposte alla crescente presenza turistica alberghiera a Napoli - Made in Italy - Spaghettitaliani
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Gli Articoli inseriti da:
Made in Italy



Articolo inserito in archivio il giorno 20/02/2020 alle ore 13.16.03

AMIRA: Rinnovato impegno dei Maitres per professionali risposte alla crescente presenza turistica alberghiera a Napoli

 

immagine in primo piano

Affermare una nuova centralità del manager dell'ospitalità nelle imprese di Napoli e della Campania. E' l'obiettivo del programma annuale dell''AMIRA (associazione maitre italiani ristoranti e alberghi) presentato nel corso di un'affollata conferenza stampa all'Hotel Oriente di Napoli.
Dario Duro, neo-eletto conductor dell' associazione ha consegnato ai nuovi associati le insegne e le tessere AMIRA, conferendo ampi incarichi ai nuovi responsabili dei territori, veri e propri ambasciatori dell'ospitalità in chiave professionale. Duro ha voluto tratteggiare le tappe della nuova stagione del turismo a Napoli e nelle crescenti aree di afflusso scelte dai tour operator con le opportunità della penisola Sorrentina, del Miglio d'Oro, del Casertano e delle isole del Golfo. "Napoli- ha detto Duro- sta registrando una crescita esponenziale delle presenze alberghiere e della ristorazione, imponendo un'ampia riqualificazione del personale da abituare a nuove esigenze di coordinamento per le mutate condizioni che il villaggio globale impone. Oggi dobbiamo accrescere e consolidare la nostra professionalità, il prestigio dei maitres, la molteplicità delle esperienze". Nel corso della conferenza si è posto l'impegno dell'AMIRA nella due giorni (25-26 febbraio) dell' Expo Hospitality Sud, evento promosso da Confindustria e da ENIT. All'evento parteciperanno Ais, Ada e Conf Esercenti. Motivo di orgoglio l'invito rivolto all'AMIRA che sarà presente con un proprio stand nell'area portuale di Napoli. Per altro il 26 febbraio l' AMIRA coordinerà un convegno multifocus con la partecipazione dei principali responsabili degli enti pubblici e privati della regione. L'impressione generale è che AMIRA e i suoi autorevoli componenti del direttivo si preparino a compiere un notevole salto di qualità teso a porre gli uomini del cravattino in funzione centrale rispetto al management della nuova impresa dell'accoglienza.

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questo Articolo


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

Galleria fotografica:

-Amira conferenza stampa Duro

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 29/05/2020 :
748.375

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 17/05/2020 al 23/05/2020 :
5.489.555

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 29/05/2020 :
24.510.038

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 29/05/2020 :
120.832.330