Nelle Marche due giorni dedicati al vino rosa

Nelle Marche due giorni dedicati al vino rosa

Una tavola rotonda, degustazione, assaggi di vini autoctoni e cena ascolana

Tenuta Le Vigne di Clementina Fabi, Montedinove (AP), 23 e 24 aprile 2022

Dopo il grande successo della Guida Rosa Rosati Rosé, con il suo relativo concorso nazionale che si terrà il 23 e 24 maggio 2022 sul lago di Iseo, il vino rosa torna protagonista con una giornata esclusiva alla Tenuta Le Vigne di Clementina Fabi a Montedinove (AP).

La meravigliosa cornice delle colline pedemontane dell’ascolano, dove l’aria marina, il suolo e il clima facilitano la coltivazione di uve sane e la produzione di vini di alto livello, fa da sfondo a un fitto programma che vede come ospiti giornalisti ed esperti di enogastronomia.

La due giorni avrà inizio alle 15:00 di sabato 23 aprile con il tour della cantina accompagnati dai titolari Loretta di Maulo e Gianluca Giorgi, con la presenza dell’enologo Luigi Costantini, che ripercorreranno la storia dell’azienda, le modalità di vinificazione e lo sviluppo dei processi di produzione.

Alle ore 16:00 avrà inizio una tavola rotonda condotta da Renato Rovetta, pioniere del vino rosa a livello nazionale e fondatore della Guida, con la presenza del sindaco di Montedinove Antonio Del Duca e di Paola Cocci Grifoni, enologa marchigiana e profonda conoscitrice dell’enologia varietale del Piceno.

A partire dalle ore 17:00 si terrà la selezione degli assaggi, che includerà i vini rosa della cantina, che metterà a disposizione anche tutta la produzione dei vitigni autoctoni. Seguirà il banco di assaggio di vini rosa, per cogliere sfaccettature sensoriali e aromatiche differenti, con l’obiettivo di comprendere e conoscere le potenzialità di questa tipologia di vini, fortemente in crescita a livello mondiale, in presenza della selezionatrice ed esperta enogastronomica Carol Agostini, titolare dell’Agenzia FoodandWineAngels.

La giornata si concluderà alle ore 20,30 con la cena in un ristorante tipico.

Domenica 24 si aprirà con una colazione a buffet presso la cantina e proseguirà con una visita facoltativa a Montedinove, paese medioevale appartenente alla comunità montana dei Monti Sibillini e Borgo Autentico con il suo Museo delle Tombe Picene, la chiesa di San Lorenzo, di Santa Maria de Cellis e il Convento di San Tommaso Becker.

Una splendida occasione per approfondire la conoscenza dei vini rosati e del Piceno in preparazione del Concorso Nazionale Vini Rosa che si terrà proprio nelle stesse date del mese di maggio sul Lago di Iseo a Riva di Solto (BG).

One thought to “Nelle Marche due giorni dedicati al vino rosa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *