Cinghiale, funghi porcini, more e fichi - Davide Picariello - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Davide Picariello



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 14/01/2017 alle ore 19.21.09

Cinghiale, funghi porcini, more e fichi

Maiale

 

 

Cinghiale, funghi porcini, more e fichi - fotografia di Michela Fabbrocino

Ingredienti:

Pancetta di Cinghiale - Per la marinatura:
vino bianco 1 bicchiere
timo 1 rametto
pepe nero in grani 4 acini
sedano 1 costa
bacche di ginepro 5 bacche
carote 2

Pancetta di Cinghiale - Per la cottura:
Brodo vegetale

Composta di more:
More fresche di bosco 50 gr
2 cucchiai di aceto di mele

fichi maturi 2

fungo porcino fresco 1

Fondo di Cinghiale:
ossa 2 kg
polpa cinghiale 500 gr
vino rosso 1 bicchiere
sedano 100 gr
cipolla 50 gr
carota 100 gr
bacche ginepro 6
pepe nero in grani 4
ghiaccio

 

Esecuzione:

Fondo di Cinghiale:
Far tostare le ossa in forno fin quando non prendano un colore nocciola facendo scaricare tutti i grassi e le impurità.
In una pentola rosolare la polpa e aggiungerci il sedano, le carote, il pepe e le bacche di ginepro.
Aggiungerci le ossa, far sfumare col vino e versare il ghiaccio a copertura.
Lasciar cuocere fino a riduzione e filtrare.

Composta di More:
Raccogliere 50 gr di more in un bosco, preferibilmente della provincia di benevento, aggiungerci l'aceto di mele e pestarle al mortaio fino a creare una salsa densa.

Pancetta di Cinghiale:
Far marinare la pancetta per 10 ore con tutti gli elementi.
Preparare in una pentola un brodo vegetale e portarlo a bollore immergendo la pancetta e lasciare cuocere per tre ore.
Ultimata la cottura, rosolare in padella aggiungendo i funghi porcini e glassare con il fondo di cinghiale.

Fichi:
Dividerli a metà e con un cucchiaio scavare la polpa aggiungendoci olio e.v.o.

Assemblare tutti gli elementi come da immagine

Regione: Campania

Note:

Nei boschi del beneventano continuano a convivere biodiversità incredibili e con questa ricetta ho voluto accompagnarvi in essi per mostrarvele

fotografia di Michela Fabbrocino


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 20/10/2020 :
635.772

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 11/10/2020 al 17/10/2020 :
5.929.004

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 20/10/2020 :
15.383.639

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 20/10/2020 :
232.393.681