Cannolo salato gluten free - Gastropazzie - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Gastropazzie



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 27/04/2017 alle ore 16.44.48

Cannolo salato gluten free

Antipasti freddi e salatini

 

 

Cannolo salato gluten free (fotografia di Beni Nielsen)

Ingredienti:

Per il cannolo:
farina senza glutine gr. 700
farina di carrubo gr. 20
vino rosso gr. 400
uova intere gr. 100
strutto o burro gr. 100
caciocavallo o parmigiano gr. 100
sale di Trapani all'arancia gr. 10

Per la crema:
Baccalà dissalato kg. 1
Aglio n.1 spicchio
olio di semi circa mezzo litro
pepe nero q.b
sale q.b.

Per la finitura:
Pomodorino essiccato tritato q.b
mentuccia q.b.
gomma xantana gr. 5 per litro
infuso di menta q.b.
sciroppo di menta q.b.
caramelle fisherman 5/6 per litro

 

Esecuzione:

Per il cannolo:
Impastate gli ingredienti per la cialda tutti insieme, formando una palla di impasto senza lavorarla troppo e tenetela in frigorifero per almeno mezz'ora avvolta nella pellicola.
Tirate una sfoglia di 4 mm e ricavare dei dischi di 10 cm di diametro arrotolarli nei cannoli di acciaio o se non ne disponete.... avvolgeteli nei cannelloni secchi.
Friggete a 175°, immersi totalmente nell'olio, fino a doratura.
Adagiare su della carta assorbente, lasciarli freddare ed eliminare la canna.

Per la crema:
Spugnare il baccalà per almeno 3 giorni.
Cuocere il baccalà sottovuoto a 70° per 45 minuti spaccati.
Mettere il pesce nel frullatore aggiustare di pepe, aglio e frullare, versando olio a filo fino a che diventi una crema e monti come una maionese.
A questo punto riempire i cannoli con una sacca a poche e "spunzarli" (Immergere leggermente) nel trito di pomodorini essiccati (in dialetto capuliato) e menta.

Per la salsa di menta:
Mettere in infusione per 2 giorni la menta, scolare l'infuso, lasciare restringere piu della metà, aggiungere la xantana, frullare e salare leggermente.
Aggiungere la polvere di menta che avremo ricavato essiccando le foglie di menta in forno statico a 65° per 12 ore.

Servire il cannolo come da foto e accompagnare il tutto con la salsa di menta a parte, la quale darà al cannolo quella spinta e freschezza che pulirà il palato alla fine.

Regione: Sicilia


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona sera anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 03/06/2020 :
626.772

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 24/05/2020 al 30/05/2020 :
4.759.514

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 03/06/2020 :
1.905.169

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 03/06/2020 :
124.531.722