Spaghetti di patate con alici marinate e puntarelle - Simone Pezzulla - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Simone Pezzulla



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 26/04/2014 alle ore 00.38.05

Spaghetti di patate con alici marinate e puntarelle

Gnocchi

 

 

-spaghetti di patate con alici marinate e puntarelle

Dosi per: 4

Per la Pasta:
Patate 500 g
Farina 200 g
Uova intere 2
Noce moscata 1 pizzico
sale 15 g

Per il condimento:
Alici 12
Puntarelle 200
Parmigiano Reggiano grattugiato 30 g
Vino bianco 10 g
Aglio in camicia 1 spicchio
Olio extravergine di oliva 30 g
sale q.b.

 

Esecuzione:

Aprite le alici a metà, sfilettatele e marinare per 2 ore al fresco con 20 g di olio extravergine di oliva, vino bianco e poco sale, su una placca coperta di pellicola da cucina.
Lessate le patate, sbucciatele e riducetele in purea con lo schiacciapatate. Impastatele con la farina, uova, parmigiano reggiano, sale e noce moscata.
Tirate delle sfoglie dello spessore di ½ cm, lunghe 10 cm. Tagliate con un coltello delle fettuccine della larghezza di ½ cm e arrotolatele con le mani su un piano, in modo da formare degli spaghetti.
Mondate le puntarelle. Staccate le cimette più piccole.
Spadellate le puntarelle con un goccio di olio, lo spicchio d'aglio in camicia e un pizzico di sale per 3 minuti; cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata per due minuti, scolateli e saltateli nel condimento preparato. Completate il piatto disponendo in cima le alici tagliate a metà e un filo di marinatura.


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

-spaghetti di patate con alici marinate e puntarelle 2

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 11/11/2019 :
718.552

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 03/11/2019 al 09/11/2019 :
5.619.083

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 11/11/2019 :
7.856.902

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 11/11/2019 :
165.439.816