Spaghetti al burro di caffè, capperi essiccati e limone IGP - Salvatore Veneruso - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Spaghetti al burro di caffè, capperi essiccati e limone IGP

Pastasciutte

 

Spaghetti al burro di caffè, capperi essiccati e limone IGP

Ricetta inserita in archivio da Salvatore Veneruso il 23/11/2020 alle ore 17.35.53
Ricetta dedicata a 7000 caffè di Alex Britti per Musica con Gusto 2.0



Ricette d'Autore

Ricetta del giorno 05-05-2021


Autore della Ricetta:

Salvatore Veneruso

Chef

 

 

Dosi per: 4

Burro al caffè:
120 g burro di buona qualità
25 g di chicchi di caffè

400g spaghetti
120 g burro al caffè
20 g capperi essiccati e ridotti in polvere
100 g di parmigiano media stagionatura
1 limone IGP
Sale (solo per la cottura degli spaghetti)

 

Esecuzione:

Burro al caffè:
Cuocere il burro con i chicchi di caffè sottovuoto a 60° C per 12 ore, quindi filtrare e conservare.

Polvere di capperi:
Mettere i capperi o ad essiccare in forno a 60° C per qualche ora, oppure metterli in forno a microonde ed essiccarli dando 1 minuto alla volta finché non li vedremo secchi. Quindi frullarli per ottenere la nostra polvere.

Portare gli spaghetti a cottura al 70% in acqua salata, completare la cottura in padella dove avremo messo il burro al caffè.
A cottura ultimata mantecare lontano dal fuoco con parmigiano grattugiato.
Impiattare, aggiungere una leggerissima grattugiata di limone e spolverare con la polvere di capperi.

Regione: Campania

Note:

Questa ricetta nasce essenzialmente da un titolo di una canzone che per anni e spesso ancora oggi accompagna le mie giornate lavorative, ovvero 7000 caffè di Alex Britti.
Brano portato a Sanremo nel 2003 classificandosi al secondo posto.
Ricordo bene che in quell'anno, avevo appena 19 anni e lavoravo in una pizzeria di Torre del Greco e con me in cucina c'era un mio caro amico e collega, Vincenzo, che iniziava a canticchiare questa canzone dalla mattina, finchè mi è entrata in testa e non se ne è più uscita. Quindi spesso mi ritrovavo a pensare a quelle giornate, a quei momenti in cui cantavamo insieme questa canzone, e da qui è nata l'idea di creare un piatto proprio ispirandosi al caffè e a questi tanti caffè che uno magari prende durante l'arco di una giornata soprattutto al lavoro.
L'idea poi di accostarlo a un sapore così forte come il limone nasce dalla mia esperienza ad Amalfi dove è usanza bere il caffè con una piccola scorzetta di limone all'interno, Una Vera Bomba, per tirarsi su e ricominciare!

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 05/05/2021 07.19

Ricetta del giorno 05-05-2021


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

Spaghetti al burro di caffè, capperi essiccati e limone IGP

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business