Pasticciotto Crema e Amarene - Salvatore Veneruso - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.

Pasticciotto Crema e Amarene

Torte, crostate

 

Pasticciotto Crema e Amarene

Ricetta inserita in archivio da Salvatore Veneruso il 21/03/2021 alle ore 14.25.36



Ricette d'Autore

Ricetta del giorno 23-04-2021


Autore della Ricetta:

Salvatore Veneruso

Chef

 

 

Dosi per: 10

Pasta frolla
250 g farina 00
100 g zucchero
100 g burro
2 uova
5 g lievito per dolci
Aroma vaniglia
buccia limone grattugiata

Crema pasticcera
500 cl latte
200g zucchero
3 tuorli
70 g farina / amido
Amarene sciroppate o gocce di cioccolato
Aroma vaniglia

 

Esecuzione:

Preparare la pasta frolla impastando tutti gli ingredienti su una spianatoia in modo veloce e omogeneo senza far riscaldare troppo l'impasto. Chiudere l'impasto in un po' di pellicola e mettere in frigo almeno per un'oretta.

Preparare la crema mettendo a riscaldare il latte. A parte in una ciotola mettere i tuorli d'uovo e lo zucchero e girare con una frusta, aggiungere poi l'amido e qualche goccia di latte per rendere tutto più omogeneo.
Aggiungere poi uova, zucchero e amido al latte caldo e mescolare a fuoco basso fino a portare a cottura. Una volta tolto dal fuoco mettere a raffreddare aggiungere l'aroma di vaniglia.

Imburrare gli stampi per pasticciotto, oppure potremmo anche fare un unico pasticciotto grande, in questo caso imburrare e infarinare una tortiera. Stendere la frolla con l'aiuto di un mattarello dandogli la forma desiderata. Farcire con la crema pasticcera che nel frattempo si sarà raffreddata e aggiungere a nostro piacimento amarene sciroppate oppure gocce di cioccolato, coprire con un altro strato di pasta frolla oppure aggiungere delle striscioline di pasta frolla. Spennellare con un po' di tuorlo e dello zucchero semolato, quindi cuocere in forno ventilato a 180° per circa 15 minuti per gli stampi piccoli, mentre per la torta grande ci vorranno intorno ai 30 minuti.

Regione: Campania

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Luigi Farina - 23/04/2021 08.47

Ricetta del giorno 23-04-2021


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749