Bocconi di spada al papavero con coulis di pomodoro e cipolle in agrodolce di Banari - Pasquale Franzese - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Pasquale Franzese



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 03/04/2019 alle ore 19.57.19

Bocconi di spada al papavero con coulis di pomodoro e cipolle in agrodolce di Banari

Pesce

Autore della Ricetta:

Pasquale Franzese

Chef/Docente di enogastronomia

 

 

-Bocconi di spada al papavero con coulis di pomodoro e cipolle in agrodolce

Dosi per: 10

1,8 kg pesce spada fresco "filetto"
80 gr semi di papavero
400 gr coulis di pomodoro "salsa di pomodoro setacciata"
800 gr cipolle di Banari in agrodolce
10 gr prezzemolo
10 n° capperi

 

Esecuzione:

Tagliare il pesce spada a cubi da 3x3cm "ricavare n° 50 cubi".
Impanare i cubi nel papavero e scottare in padella antiaderente in tutti i lati a fiamma lenta o mettere in forno a 130°C per circa 15/18 min.
Nel piatto di portata versare il coulis a macchia, adagiare la cipolla in agrodolce con il cappero.
Salare il pesce spada e disporre nel piatto.
Spolverare con prezzemolo e servire a tavola.

Regione: Sardegna

Vino:

Cantina Piero Mancini: Scalapetra è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Colli del Limbara, ottenuto da un sapiente uvaggio tra uve Cabernet, Merlot e Cannonau.

Note:

Le cipolle di Banari paesino al nord della Sardegna , sono profumate, deliziose ed enormi. Dipinte in mille quadri dal pittore Giuseppe Carta ora le ha scoperte anche la ristorazione di qualità. Nel paesino del Mejlogu le coltivano da sempre, in passato hanno costituito un alimento prezioso per contrastare i borbottii dello stomaco orfano di proteine e carboidrati. Qualcuno sostiene che, un tempo, perfino le teste dei banaresi fossero a forma di cipolloni locali.
il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

-Bocconi di spada al papavero con coulis di pomodoro e cipolle in agrodolce
-Bocconi di spada al papavero con coulis di pomodoro e cipolle in agrodolce
-Bocconi di spada al papavero con coulis di pomodoro e cipolle in agrodolce
-Bocconi di spada al papavero con coulis di pomodoro e cipolle in agrodolce

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 22/01/2020 :
787.593

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 12/01/2020 al 18/01/2020 :
5.259.635

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 22/01/2020 :
16.181.238

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 22/01/2020 :
16.181.238