Risotto al Trevigiano con crema di capra e crostini di parmigiano - Nicola Rosato - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Nicola Rosato



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 30/10/2009 alle ore 06.11.53

Risotto al Trevigiano con crema di capra e crostini di parmigiano

Riso

 

 

Risotto al Trevigiano con crema di capra e crostini di parmigiano

Ingredienti:

8 dl di brodo di carne
600 gr. di radicchio trevigiano primodico
½ dl di olio e.v. di oliva
4 dl di vino rosso
400 gr di parmigiano grattugiato
200 gr di formaggio fresco di capra
1 dl di panna fresca
sale e pepe
foglie di prezzemolo per guarnire

 

Esecuzione:

In una padella antiaderente fare dei crostini di parmigiano dandogli la forma di spicchi di luna, usando la stessa tecnica delle crepes.
Tagliare e lavare il radicchio.
Fare un soffritto con l'olio d'oliva e metà della cipolla tritata (lasciarsi indietro un po' d'olio per poter mantecare il risotto), stufare il radicchio con una manciatina di sale e 2/3 del vino rosso (alcune punte di radicchio saranno poi utilizzate come guarnizione). Lasciar freddare e frullare il tutto creando una purea.
In una ciotola mischiare il formaggio di capra con la panna fresca per fare la crema di capra.
In una pentola preparare il risotto facendo un soffritto con il burro e il resto della cipolla tritata, aggiungere il riso per tostarlo. Sfumare con il resto del vino rosso, farlo evaporare e bagnarlo con il brodo un po' per volta fino a ¾ di cottura. Aggiungere la purea di radicchio e quando è quasi cotto toglierlo dal fuoco, mantecandolo con il resto del parmigiano, l'olio extravergine d'oliva lasciato indietro e un pizzico di pepe. Disporlo sui piatti dando inizio alla composizione del piatto.
Creare un buco al centro per potervi versare la crema di capra. Completare il piatto guarnendolo con le punte di radicchio, le foglie di prezzemolo e i crostini di parmigiano.


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 12/11/2019 :
737.756

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 03/11/2019 al 09/11/2019 :
5.619.083

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 12/11/2019 :
8.594.658

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 12/11/2019 :
166.177.572