Scarola stufata - Pasquale Franzese - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Pasquale Franzese



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 13/11/2016 alle ore 17.13.09

Scarola stufata

Contorni

Autore della Ricetta:

Pasquale Franzese

Chef/Docente di enogastronomia

 

 

scarola stufata

Dosi per: 10

3 kg scarola a foglie lisce
10 gr spicchi d'aglio
10 gr acciughe
10 gr capperi
50 gr olive snocciolate di Gaeta
50 gr olive snocciolate verdi
50 gr scorza di parmigiano
50 gr olio extra vergine d'oliva
sale

 

Esecuzione:

Tagliare a pezzi grossolani le scarole e lavare.
Nella casseruola soffriggere con l'olio, l'aglio, acciughe, olive, capperi e la scorza del parmigiano.
Aggiungere le scarole e versare 200ml d'acqua.
Coprire la casseruola con un coperchio a fiamma alta per 5min.
Mescolare la scarola e lasciare cuocere per altri 10min senza coperchio.

Regione: Campania/Italia

Vino:

Cantina Meloni: Salike è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata, Vermentino di Sardegna ottenuto da uve Vermentino.

Note:

La scarola stufata è un contorno tipico della cucina campana, nella ricetta tradizionale prevede l'utilizzo dei pinoli e uva sultanina, è un ortaggio con molte proprietà benefiche per l'organismo e si presta alla realizzazione di tante ricette sane e gustose.

il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona notte anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

scarola liscia