Ravioli ai crostacei con guazzetto di mare - Leonardo Buoso - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Le Ricette inserite da:
Leonardo Buoso



             

 

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 23/04/2014 alle ore 21.37.47

Ravioli ai crostacei con guazzetto di mare

Tortellini, ravioli

Autore della Ricetta:

Leonardo Buoso

Chef Ristorante La Corte

 

 

-

Dosi per: 4

Per il ripieno:
350 g di crostacei ben puliti
50 g di cipollotto fresco
1 spicchi d'aglio
50 ml di vino bianco
100 g mollica di pane
40 ml olio extravergine
Santoreggia qb
Sale e pepe qb

Per la pasta all'uovo:
250 g farina 00
1 uovo intero
3 rossi d'uovo
Sale qb
Olio extravergine qb

Per il guazzetto di mare:
50 g patate pelate
40 g carote pelate
200 ml fumetto di pesce
1 pomodoro ramato pelato e pulito
Sale, pepe e timo fresco
20 ml olio extravergine

 

Esecuzione:

Cominciare a rosolare il cipollotto tagliato a julienne nell'olio con l'aglio, unire i crostacei tagliati a pezzetti, far insaporire, sfumare con il vino, togliere l'aglio e cuocere lentamente per pochi minuti aggiungendo di volta in volta un goccio di brodo.
Salare, pepare e unire la santoreggia
tritata. Lasciare il ripieno morbido e aggiungere la mollica di pane.
Far raffreddare e lavorare con una spatola controllando il sapore e la consistenza.

Fare la pasta all'uovo con tutti gli ingredienti e formate i ravioli.

Per il guazzetto far bollire per 30 minuti a fuoco lento tutti gli ingredienti.
Frullare il guazzetto al mixer, montandolo con un goccio d'olio extravergine.

Cuocere i ravioli in acqua bollente salata, scolarli e passarli nel guazzetto di mare per un minuto, quindi servire.

Regione: Liguria


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buon giorno anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

 

 

 

STATISTICHE GIORNALIERE

Pagine viste nel giorno 18/11/2019 :
572.824

STATISTICHE SETTIMANALI

Pagine viste nella settimana dal 10/11/2019 al 16/11/2019 :
5.381.935

STATISTICHE MENSILI

Pagine viste mensili al 18/11/2019 :
13.403.865

ANDAMENTO PROGRESSIVO ANNUO

Pagine viste annuali al 18/11/2019 :
170.986.779