Tortano napoletano - Pasquale Franzese - Spaghettitaliani - la piattaforma dedicata al Made in Italy
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: Tutte le sezioni e i servizi di spaghettitaliani sono gratuiti e quanto viene pubblicato al suo interno non ha una periodicità regolare, quindi spaghettitaliani non può essere considerata una testata giornalistica.

 

Traslate:   francese   giapponese   inglese   portoghese   spagnolo   tedesco

Le Ricette d'Autore su Telegram
visualizza statistiche

 

Tortano napoletano

Basi

 

Tortano napoletano

Ricetta inserita in archivio da Pasquale Franzese il 03/04/2024 alle ore 16.54.35



Ricette d'Autore


Autore della Ricetta:

Pasquale Franzese

Chef/Docente di enogastronomia

 

 

Dosi per: 20

Impasto:
800 gr farina o
500 gr biga
300 gr acqua
4uova
5 gr pepe nero
27 gr sale
200 gr strutto

Per il ripieno:
400 gr ritagli salumi (salame, pancetta, prosciutto cotto)
200 gr cicoli
5 gr pepe
50 gr pecorino grattugiato
4uova sode
300 gr formaggi a cubetti (fontina, provolone)
strutto o olio per doratura (io ho usato olio alla duja calabrese).

 

Esecuzione:

Impasto:
formare un impasto incordato con i primi 5 ingredienti, aggiungere il sale e lasciare lavorare in macchina qualche minuto, chiudere con lo strutto.
Lasciare lievitare per qualche ora.
Assemblaggio:
stendere l'impasto formando un rettangolo, spennellare con strutto la superfice e aggiungere tutto il ripieno di salumi e formaggi.
Avvolgere l'impasto su se stesso, creando un cilindro ben chiuso.
Mettere in uno stampo per ciambella imburrato e complestare sulla superfice con strutto (io ho usato olio alla duja).
Lasciate lievitare ed infornate a 175°C per 55 min.

Regione: Campania

Vino:

Vino Baccamora Carignano del Sulcis DOC – Locci’s Domu

Note:

Il tortano è una ciambella salata di origini campane, realizzata soprattutto nel periodo di Pasqua, è come il famoso casatiello è un pane rustico, preparato con una pasta di pane contenente strutto e arricchita da vari salumi e formaggi. In passato infatti veniva realizzato come "svuota frigo" per riutilizzare ciò che era avanzato dai giorni di festa. Al contrario del casatiello, dove le uova vengono poste sopra come decorazione, in questa ricetta le uova sode vengono utilizzate per arricchire il ripieno, insieme ai cicoli, al salame e ai formaggi proprio come vuole la tradizione.


il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/

 



 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


 

 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questa Ricetta


Buona sera anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 

 

Galleria fotografica:

-Tortano napoletano
-Tortano napoletano
-Tortano napoletano
-Tortano napoletano

 

-Tortano napoletano

 

 

 

 

 

 

Pacchetto Ristorazione

Menù digitale multilingue e Servizio QRCode, Assistenza Marketing, Tenuta del Registro delle Presenze, ...

nuove opportunità e servizi innovativi per aumentare il tuo business