THE STRUTS per la prima volta insieme a Paris Jackson per l'inedita "LOW KEY IN LOVE", da oggi in tutti gli store digitali news inserita su spaghettitaliani da Musica e Teatro - Musica
Close

ATTENZIONE! Spaghettitaliani utlizza i Cookie. Puoi leggere come li usiamo nella nostra Informativa Cookie. Inoltre puoi leggere l'Informativa per la Privacy e le nostre Condizioni d'uso, tutte raggiungibili in ogni pagina del sito attraverso la voce Contatti e Info del Menù.

× INFO: TUTTE LE SEZIONI E I SERVIZI DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI.


Evento segnalato su musica e teatro da:
Musica e Teatro - Musica



Evento (Spettacoli) inserito in archivio il giorno 16/04/2021

THE STRUTS per la prima volta insieme a Paris Jackson per l'inedita "LOW KEY IN LOVE", da oggi in tutti gli store digitali

 

immagine in primo piano


THE STRUTS
da oggi in tutti gli store digitali il nuovo singolo
"LOW KEY IN LOVE"
con un'ospite davvero d'eccezione
PARIS JACKSON


La band glam rock britannica dei THE STRUTS torna con un nuovo incredibile singolo dal titolo "Low Key in Love" e lo fa accanto ad una star come Paris Jackson.
Il risultato di questa unione è una alchimia davvero eccezionale, uno scambio di voci pieno di sentimento tra la cantautrice e il frontman dei The Struts LUKE SPILLER.
Il brano è disponibile da oggi in tutti gli store digitali https://thestruts.lnk.to/LowKeyInLove.

Prodotto da Tommy English, "Low Key in Love" contiene tutto quello che si può domandare da un duetto rock and roll. La storia racconta della frustrazione che vive chi deve nascondere i propri sentimenti davanti alla persona che adora durante una serata all'insegna di tequila e divertimento mentre la musica viaggia tra riff di chitarre e un groove che in sottofondo accompagna tutto il brano.

Spiller racconta che: "Low Key in Love è stata scritta dopo un appuntamento in un bar di Los Angeles, il Good Times at Davey Wayne's. Sono tornato in studio spiegando che volevo una canzone che raccontasse l'essenza del feeling che si prova entrando in un bar e assorbendone il vibe.
Quando abbiamo iniziato a pensare ad un duetto ho pensato a quella serata e mi sono ricordato che paris aveva suonato un meraviglioso set acustico. Qualcosa dentro di me mi ha detto che le cose non avvengono senza una ragione e ho deciso di scriverle. Sono convinto che alcune cose siano scritte nelle stelle. La presenza di paris dà alla canzone una nuova dimensione, la porta in vita. Lei è meravigliosa, una star".

Paris racconta: "ho ascoltato i The Struts la prima volta quando sono andata a vedere i Mötley Crüe suonare a capodanno allo Staples Center, alcuni anni fa.
I ragazzi facevano l'apertura e non avevo idea che sarebbero stati così incredibili. Mi ricordo solo che mi sono girata verso un amico e ho detto "chi caxxo sono questi ragazzi?". Ero rapita dal loro talento, dalla presenza scenica e dalla loro energia. Mi sembrava di aver viaggiato nel tempo e di trovarmi davanti ai primi artisti del rock 'n' roll, come con i Rolling stones e i Queen.
Ho iniziato ad ascoltare la loro musica e ad andare a vederli live e ci siamo tenuti in contatto online.
Quando luke mi ha chiesto di lavorare insieme ho subito detto si.
È un privilegio e un onore cantare una canzone che so significare molto per Luke, sono grata per questa nostra amicizia che ha dato il via ad un progetto così meraviglioso. È diverso da tutto quello che ho fatto o pensato di fare in passato e sono qui per quello".

"Low Key in Love" è solo l'ultima delle collaborazioni dei THE STRUTS che nel loro ultimo disco "STRANGE DAYS" ospitavano una lineup di incredibili musicisti.
Pubblicato lo scorso ottobre, il terzo disco della band conteneva "Another Hit of Showmanship," con la chitarra di Albert Hammond Jr dei The Strokes, "Strange Days" con l'indimenticabile voce della leggenda pop Robbie Williams, "I Hate How Much I Want You", l'esplosiva collaborazione con Phill Collen e Joe Elliott dei Def Leppard, "Wild Child," con Tom Morello dei Rage Against The Machine, il chitarrista Adam Slack, il bassista Jed Elliott, e il batterista Gethin Davies.

The Struts, paris jackson - "Low Key in Love" esingle
Retail: https://TheStruts.lnk.to/LowKeyInLove
Amazon: https://TheStruts.lnk.to/LowKeyInLove/amazonmusic
Apple Music: https://TheStruts.lnk.to/LowKeyInLove/applemusic
Pandora: https://TheStruts.lnk.to/LowKeyInLove/pandora
Spotify: https://TheStruts.lnk.to/LowKeyInLove/spotify
Youtube Music: https://TheStruts.lnk.to/LowKeyInLove/youtubemusic



ABOUT THE STRUTS
Formed in Derby, England, in 2012, The Struts have found themselves massively embraced by some of the greatest icons in rock-and-roll history. Along with opening for Foo Fighters, The Rolling Stones, The Who, and Guns N' Roses, the UK-bred four-piece band was handpicked by Mötley Crüe to serve as the supporting act for their last-ever performances. Releasing their debut album Everybody Wants in 2016 and sophomore album YOUNG & DANGEROUS in 2018, they've toured incessantly since their formation, including worldwide headline shows and major festivals like Lollapalooza, Governors Ball, and Isle of Wight. When COVID-19 brought touring to a halt, The Struts created their third album Strange Days over the course of a charmed and frenzied burst of creativity last spring. After getting tested for COVID-19, the band moved into the L.A. home of producer Jon Levine and, within just ten days, laid down nine original tracks alongside their masterful cover of a KISS B-side.

https://www.instagram.com/thestruts
https://twitter.com/TheStruts
https://www.facebook.com/thestruts/


ABOUT PARIS JACKSON
Singer and songwriter paris jackson released her full-length debut wilted last fall to acclaim from critics and fans alike, with the album hitting #1 on the iTunes Alternative Albums Chart and earning praise from NPR, Rolling Stone, Billboard, Variety, Entertainment Weekly, NME, PAPER Magazine, NYLON, Refinery29, and more. In creating wilted, jackson collaborated with Manchester Orchestra's Andy Hull and Robert McDowell to write, produce, and engineer 11 tracks that stitch together a multidimensional pastiche of hurt, healing, loss, and love over an earthy patchwork of alternative folk. Also known for her activism, modeling, and acting, jackson has taken on several TV and film roles, working with the likes of Lee Daniels, Charlize Theron, Joel Edgerton, and Rachel Winters. Aside from music, her greatest passion lies in using her platform to shine a light on causes important to her, notably going off script while presenting at the Grammy Awards and MTV VMAs to highlight the Dakota Access Pipeline and events of racial injustice in Charlottesville, respectively. In addition, jackson serves as an ambassador for the Elizabeth Taylor AIDS Foundation.

https://www.instagram.com/parisjackson/
https://twitter.com/ParisJackson
https://www.facebook.com/officialparismichaelkatherinejackson


 

  • Commenti
  • Aggiungi un commento


Non sono presenti commenti in questo Evento


Buon pomeriggio anonimo


Per aggiungere un commento devi essere registrato/a e loggarti


Fai il Login

Non hai un account? registrati o registra la tua attività.

 


Music Center interessati:


Struts


Paris Jackson


 

Galleria fotografica:

 

Low Key in Love - The Struts e Paris Jackson
The Struts e Paris Jackson - foto di Cameron Nunez and_Harri Charli

 

 

 

Spaghettitaliani si occupa anche di Marketing e Digital Marketing per la Ristorazione

per info contattaci con WhatsApp al numero 393 874 4749