Inserisci ricetta Stampa ricetta
Fettine di vitello al forno a modo mio
Inserisci ricetta Stampa ricetta
Fettine di vitello al forno a modo mio
ricette siciliane - Secondi - Fettine di vitello al forno a modo mio, secondo gustoso che preparo spesso anche cambiando l'ingrediente base con carne macinata, pollo, ...

Autore della Ricetta: Luigi Farina

tratta da Le Ricette d'Autore

ricette siciliane

Le Ricette d'Autore su Telegramvisualizza statistiche

Fettine di vitello al forno a modo mio

Luigi Farina
Portata Secondo
Cucina Italiana, Siciliana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 4 fettine di vitello
  • 12 pomodorini
  • 1 1 cipolla piccola
  • pan grattato q.b.
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • origano q.b.
  • uva passa q.b.
  • pinoli q.b.
  • formaggio grattato q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni
 

  • Oliare il fondo di una teglia.
  • Lavare i pomodorini, asciugarli, tagliarli a quarti e togliere i semi e l'acqua di coltura.
  • Pulire la cipolla e tagliarla a fettine.
  • Passare le fettine di vitello nel pangrattato e disporle a formare un unico strato nella teglia.
  • Aggiungere al rimanente pan grattato un paio di cucchiai d'olio ed un pizzico di sale, quindi mescolare per amalgamare bene il tutto.
  • Disporre sulle fette di carne i pomodorini a quarti e la cipolla a fettine.
  • Cospargere il pangrattato precedentemente preparato e l'origano, aggiungere l'uva passa e i pinoli, quindi grattarvi sopra del formaggio.
  • Infornare in forno preriscaldato a 180° e lasciare cuocere per circa 10 minuti.

Note

Secondo gustoso che preparo spesso anche cambiando l'ingrediente base sostituendo le fettine di vitello con carne macinata, petti di pollo, ...
Alcune quantità non le ho messe perchè sono variabili secondo le preferenze personali.
Per esempio l'origano se ne può mettere qualche pizzico o qualche cucchiaio, come ho fatto io visto che l'origano mi piace, oppure il pan grattato, che può variare anche in funzione dello spessore della carne, ricordando che il pan grattato ha il potere di ammorbidire la carne sottostante, e di conseguenza si deve variare anche la quantità d'olio da usare.
Allergeni presenti:

Cereali contenenti glutine

Latte e prodotti a base di latte (incluso lattosio)

Frutta a guscio (mandorle, nocciole, noci, ...)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Translate »
Scroll to Top